Close
Verrai a vedere le Corse?

22 agosto 2016

Damiano Simmi: “Siamo veramente soddisfatti”

Damiano Simmi

Damiano Simmi

Staff: Oggi abbiamo il piacere di porgere alcune domande al Capitano del Rione Madonna di Loreto Damiano Simmi. Buon giorno Damiano e Grazie per averci dedicato questa intervista. Iniziamo subito. Dopo 6 anni di attesa questa sarà il vostro anno del “riscatto”?

D.S: Innanzi tutto buon giorno e Grazie a Voi!, Bhe che dire dopo il lungo stop della manifestazione la voglia del Rione di ripartire con il piede giusto è tanta, i ragazzi del Rione hanno fatto un lavoro eccezionale e siamo fiduciosi, ovvio da qui a dire che sarà l’anno del riscatto ce ne passa, per noi l’importante è correre un buon palio nel massimo della sicurezza e se poi verrà anche un ottimo risultato  di certo saremo molto felici e sopratutto sarebbe il giusto premio per appagare tutte le persone che in questi mesi hanno lavorato instancabilmente per portare il Rione a questo livello di efficienza.

 

Staff: Siete l’unico Rione ad aver presentato due cavalle è un problema?

DS: Il fatto di aver presentato due cavalli non ha mai rappresentato un problema, il Rione ha sempre avuto le idee ben chiare sul discorso cavalli, la scelta dei due cavalli è stata dettata dal fatto che la nostra portacolori aveva dimostrato qualche problemino caratteriale e per ovviare al problema abbiamo deciso di affiancargli un cavallo più esperto affinché potessimo lavorare sulla cavallina e riuscire a metterla nelle condizioni di imparare il gioco, alla fine di questo percorso intrapreso con lo staff il risultato è che ora abbiamo una cavallina molto affidabile che addirittura dalle ultime uscite sembra una veterana della corsa…. Siamo veramente soddisfatti e per questo ringrazio tutti i ragazzi del Rione che hanno fatto un vero capolavoro.

 

bomi-madonna-di-loreto

Stefano Crocicchia e Luca Boldrini con la cavalla Bomi.

Staff: Le persone che non vivono il palio come “noi” non hanno una minima idea cosa vuol dire prendersi cura del proprio campione, ci puoi dire la tua “giornata tipo” in questo periodo?

DS: la giornata tipo inizia alle ore 05:30 quando si viene in stalla e si inizia l’allenamento dei cavalli, c’è un programma di allenamento che viene rispettato con estrema serietà e particolare professionalità da tutti i ragazzi con l’attenta super visione del lascino Michele Lanari al quale non sfugge nulla nemmeno il minimo dettaglio, e questo per me è una garanzia d’affidabilita! Finito l’allenamento si passano i governi si sistemano le cose e si lasciano i cavalli riposare…. Nel tardo pomeriggio poi si ritorna in stalla e si fanno passeggiare i cavalli, si sistemano nuovamente le paglierino dopo di chè si passano i governi della sera e ci si rivede la mattina seguente per la nuova sessione di allenamento. spesso la sera poi ci riuniamo per mangiare qualcosa insieme ai ragazzi e con l’occasione si analizzano i risultati del lavoro e magari si decidono eventuali varianti… Tutto questo sia per ciò che concerne il lavoro sui cavalli sia sù tutto ciò che riguarda l’organizzazione del Rione in vista della manifestazione del palio.

 

Staff: Cosa pensate del nuovo percoso?

D.S: Del nuovo percorso pensiamo che era assolutamente necessario apportare questo cambiamento , ora siamo veramente al top della sicurezza e questo può essere solo motivo di grande soddisfazione…. Chi ha lavorato sul progetto ha fatto a nostro avviso un gran  lavoro e per questo noi li ringraziamo, è chiaro che la sicurezza per i nostri amati cavalli è la priorità assoluta! Siamo convinti che sarà un grande spettacolo nella più assoluta sicurezza e rispetto delle regole impartite dalle istituzioni.

Detto questo vi ringrazio e vi lascio con un bel….  E Viva la Madonna di Loreto!!!

 

Staff: Ti ringraziamo Damiano ci vediamo il 28 agosto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *